Formula E: la monoposto si ferma per colpa del piccione

Sir Richard Branson prevede che la Formula E susciterà entro cinque anni più interesse rispetto alla Formula 1. La previsione è azzardata e non poco coraggiosa, ma l’entusiasmante finale della stagione 2015 certo non smentisce la sua tesi: il titolo piloti è stato deciso negli ultimissimi secondi della gara, dopo una rimonta che Sebastien Buemi non ha completato (per un solo punto!). I responsabili del campionato dovranno a breve risolvere una serie di incognite: i piloti sono obbligati a cambiare monoposto nel mezzo di ogni gara, mentre la quasi totale assenza di rumore può costituire un forte vincolo. Anche di fronte agli animali. Lo testimonia questo divertente filmato, girato mentre una vettura si apprestava ad uscire dalla corsia dei box. Davanti a lei però zompetta tranquillo un piccione. Che non vola via, proprio a causa dell’assoluta mancanza di rumore emesso dall'unità elettrica.

  • shares
  • Mail