F1, Surer: Bottas? Ferrari sbaglia a sceglierlo

L'ex pilota della Arrows mette in guardia Ferrari e suggerisce un nome ancora non emerso: Nico Hulkenberg.

Un primo piano di Valtteri Bottas

Valtteri Bottas è ritenuto fra i candidati a sostituire Kimi Raikkonen quale seconda guida del team Ferrari. L’attuale pilota della Williams ha dimostrato il suo valore in più occasioni e sembra abbia convinto la scuderia di Maranello ad investire 4 milioni per liberarlo.

L’ipotesi di un matrimonio viene oggi criticata da Marc Surer, volto noto della Formula 1 (corse dal 1979 al 1986) ed oggi commentatori per Sky Germania, secondo cui il 25enne finlandese non ha il potenziale necessario per vestire una tuta così pesante. “Questo Bottas così altalenante è più lento anche di Massacommenta Surer –. A mio avviso farebbero un errore a sceglierlo, perché il curriculum di Massa è penalizzato dai troppi incidenti”.

Il 63enne svizzero suggerisce agli uomini in Rosso di indirizzarsi su Nico Hulkenberg, oggi pilota del team Force India, “ma non penso che lui voglia essere il secondo tedesco della Ferrari”. Il giudizio su Raikkonen è invece relativamente positivo. “Kimi è il secondo pilota su cui tutti vorrebbero poter contare: non fa politica ed è sempre corretto. D’ogni modo non è più il vecchio Kimi”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail