Gp Ungheria F1 2015: Vettel dedica il successo a Bianchi

Grande prova di forza delle “rosse” nella gara ungherese. Doveroso il tributo finale di Vettel al giovane collega francese, prematuramente scomparso.

vettel-2.jpg

Gp Ungheria F1 2015 – Gara da incorniciare per Sebastian Vettel, che ha vinto con merito la tappa di Budapest, al volante della sua Ferrari. Il pilota tedesco ha gestito al meglio il bolide del “cavallino rampante”, consegnando emozioni speciali ai fans del mito di Maranello.

Da lui un'apprezzata dedica del successo odierno, offerto alla memoria di Bianchi, tragicamente strappato alla vita negli scorsi giorni. Ecco le parole di Vettel: “Sarai sempre nei nostri cuori. Questa vittoria è per te, Jules”. Un bel modo per celebrarne il ricordo.

L'asso tedesco è stato un vero mastino nella gara di Budapest, facendo valere il suo stile in tutte le fasi dell'evento ungherese, che ha premiato la sua bravura. Per lui è il secondo sigillo da ferrarista.

Corsa sfortunata per il compagno di squadra Kimi Raikkonen, anche lui molto in forma in pista, dove ha occupato a lungo il secondo posto, prima che un problema al sistema ibrido della sua “rossa” lo costringesse al ritiro durante il 56° passaggio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail