GP Bahrain: ufficiale il suo reintegro in calendario

f1

Dopo le anticipazioni su Twitter fatte da un alto funzionario governativo, giunge ora la conferma ufficiale della Fia sul reintegro del Gran Premio del Bahrain di Formula 1 nel calendario iridato 2011. Il Circus recupera così la tappa di Sakhir, che doveva aprire la stagione in corso. La gara di marzo venne a suo tempo cancellata per i disordini scoppiati nel paese.

Ora il regno arabo torna nel giro con il suo appuntamento agonistico, fissato per il 30 ottobre. Nella stessa data era in programma la sfida indiana, che slitta a fine stagione. Ovvio, a questo punto, che il campionato si chiuderà nel mese di dicembre: un fatto insolito, capace di generare tante polemiche, per lo stress a carico degli uomini dei team, chiamati a ridurre ulteriormente la breve pausa di lavoro a loro disposizione.

Altre discussioni nasceranno sull'opportunità della scelta, che rimette in calendario una corsa che in tanti avrebbero preferito ripristinare il prossimo anno, per evitare di incidere sui processi in atto nel paese e le conseguenti possibili strumentalizzazioni, dall'una e dall'altra parte. Evidentemente le ragioni del business hanno prevalso sulle altre considerazioni.

Via | Gazzetta.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: