F1, Dennis: McLaren è resa handicappata dai pochi test

I risparmi? Falso! "Svolgere test nella direzione sbagliata equivale a sprecare denaro".

Un primo piano di Ron Dennis

Ron Dennis punta il dito contro l’attuale regolamento tecnico della Formula 1 e critica la possibilità di non effettuare test, definendo questa mancanza un “handicap” ed una “grossa frustrazione”. “Penso che Fernando condivida il mio rammaricoesordisce il manager, amministratore delegato di McLaren –. E’ frustrante non poter effettuare dei test quando non sei competitivo. E’ un handicap non indifferente”.

In questo modo – prosegue Dennis – “risulta assai complicato migliorare le prestazioni del motore e dell’auto”, senza ottenere allo stesso tempo risparmi a livello economico: “noi dobbiamo comunque proseguire lo sviluppo e sbagliare direzione rappresenta una perdita di denaro, quindi è solo una falsa economia”.

Il manager lancia poi un ultimo affondo e sostiene come si tratti “più di disturbare lo sviluppo delle scuderie principali che di garantire migliori condizioni economiche. Non è quello di cui la Formula 1 ha bisogno. Lo sport dev’essere competizione, non limitazioni”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail