Danica Patrick: "La F1 non mi interessa, resto nella Nascar"

L'americana: "Sto diventando ormai troppo vecchia per cambiare continuamente carriera"

Danica Patrick

Patrick F1 – La Formula 1 è da sempre un ambiente prettamente maschile: solo poche donne si sono cimentate al volante, l’ultima è stata Susie Wolff, ma nei giorni scorsi ha dichiarato di non vedere un futuro nel circus per lei. Si era parlato di Danica Patrick come pilota della Haas, nuova scuderia che entrerà in F1 a partire dalla prossima stagione.

Tra l’altro, è proprio il team con cui la Patrick sta disputando il campionato Nascar e più volte Bernie Ecclestone ha spinto per un suo approdo nel circus. La bella americana, invece, dice no e pensa di restare nel mondo delle corse statunitense: “Sto diventando troppo vecchia e cambiare continuamente carriera non è il caso”, le sue parole alla CNN.

Non solo l’età è un fattore in questa sua decisione, ma anche la vicinanza con tutti gli affetti: “Sono circondata dalla mia famiglia, dai miei amici e sto correndo a livello internazionale – ha proseguito – non credo la Formula 1 possa garantirmi questo”. Dunque, una porta chiusa, anche se questa volta non per colpa del ‘maschilismo’ della Formula 1.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail