GP Canada F1: Vettel e Webber dopo le seconde libere

vettel

La seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Canada di Formula 1 ha consegnato il secondo e settimo tempo alle Red Bull, con Sebastian Vettel davanti a Mark Webber. Ecco il resoconto di quest'ultimo: "La nostra performance è stata un po' compromessa dalle bandiere rosse, ma la macchina non era male. Abbiamo provato differenti carichi di benzina, ora dobbiamo concentrarci sulle qualifiche e sulla gara. Dobbiamo trovare più velocità. Ci aspetta una sfida interessante, dove le variabili climatiche potrebbero generare un quadro complesso".

Vettel parla così delle prove di ieri: "Ho avuto un incidente durante la mattina, ma per fortuna ho colpito il muro a bassa velocità. La macchina non ha riportato danni eccessivi, quindi è stata riparata in tempo per la seconda sessione. McLaren e Ferrari sembrano forti sull'isola di Notre Dame. Per quanto ci riguarda, sono felice del bilanciamento della vettura. Quello di Montreal è un circuito speciale, che mi piace. L'obiettivo è vincere, ma il weekend è lungo e tante cose possono accadere. L'importante è fare del proprio meglio".

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail