Ecclestone: "Lewis Hamilton è un pilota molto combattivo"

ecclestone

Bernie Ecclestone scende in campo per difendere Lewis Hamilton, dopo che campioni del calibro di Niki Lauda ed Emerson Fittipaldi hanno etichettato il pilota britannico della McLaren come un "pericolo per se e per gli altri", in virtù dell'irruenza messa in mostra in pista.

Il patron della F1, sulle pagine dell'Independent, giudica positivamente l'asso di Stevenage e paragona il suo stile di guida grintoso a quello del compianto Ayrton Senna, una vera leggenda del motorsport.

Queste le parole di Ecclestone: "La gente vuole vedere delle corse con i piloti in lotta fra loro. Forse Lewis ha fatto una o due mosse discutibili, ma anche gli altri le fanno. E' sempre stato così, ma se succede nelle retrovie nessuno se ne preoccupa". Voi che ne pensate?

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: