WRC, Rally di Grecia: Solberg in testa dopo la prima tappa

grecia

Petter Solberg comanda le danze dopo la prima tappa del Rally di Grecia, settimo atto del campionato mondiale della specialità. Il pilota norvegese è stato il grande protagonista della giornata di ieri, vincendo quattro delle sei prove speciali in programma, al volante della sua Citroen.

Dietro di lui ha chiuso Sebastien Loeb, staccato di oltre cinquanta secondi dal leader, che oggi dovrebbe pagare il ruolo di apripista, ieri toccato al rivale alsaziano, vittima di una foratura nella penultima prova del venerdì. Terzo posto per la Ford di Mikko Hirvonen, salito sul podio provvisorio dopo che Sebastien Ogier ha deciso di rallentare nell'ultima speciale, per scattare da una posizione più felice nella tappa odierna.

Sfortunata la prova di Jari Matti Latvala, costretto a scivolare dalla seconda all'ottava piazza per un grave problema al differenziale della sua Fiesta. Ora il finlandese naviga a quasi quattro minuti dal vertice: una vera montagna, impossibile da scalare. Davanti a lui ci sono pure Henning Solberg, Matthew Wilson e Ott Tanak. Decimo posto per Kimi Raikkonen, al rientro nel WRC dopo la parentesi americana in Nascar.

Rally di Grecia, classifica dopo la seconda tappa:

01. Petter Solberg Citroen 1h39'24"2
02. Sebastien Loeb Citroen + 51"6
03. Mikko Hirvonen Ford + 55"3
04. Sebastien Ogier Citroen + 57"2
05. Henning Solberg Stobart Ford + 1'43"2
06. Matthew Wilson Stobart Ford + 2'27"7
07. Ott Tanak MM Ford + 3'32"4
08. Jari-Matti Latvala Ford + 3'55"0
09. Juho Hanninen Red Bull Skoda + 4'01"6
10. Kimi Raikkonen Ice 1 Citroen + 4'04"7

Via | Realmotor.it

  • shares
  • Mail