Maserati, doppio successo nella Superstars Series a Donington

maserati quattroporte

Si è chiusa con un doppio successo la trasferta a Donington della Maserati, che raggiunge due volte il gradino più alto del podio nel quarto round del campionato International Superstars Series. Andrea Bertolini, con la Quattroporte Evo della scuderia privata Swiss Team, è stato il grande protagonista della giornata.

Il campione modenese, liberato dalla zavorra e dalla sfortuna di Portimao, si è imposto in entrambe le sfide. Nella gara del mattino ha chiuso davanti a Johnny Herbert (Mercedes AMG C63) ed Alberto Cerqui (Bmw M3). Il confronto pomeridiano lo ha visto prevalere su Luigi Ferrara (Mercedes) e Alessandro Pier Guidi (Maserati), giunti al secondo e terzo posto.

Con la doppia vittoria di ieri e il giro veloce in gara 2, Bertolini si rilancia prepotentemente nella classifica generale della categoria, dove vanta 89 punti all'attivo, contro i 93 del leader Ferrara. Ora l'alfiere del "tridente" cercherà di ripetersi nel prossimo appuntamento, in calendario per il 10 luglio a Misano.

Gara 1:

01 Andrea Bertolini - Maserati Quattroporte Evo
02 Johnny Herbert - Mercedes AMG C63 + 0.898
03 Alberto Cerqui - Bmw M3 E92 + 4.206
04 Alessandro Pier Guidi - Maserati Quattroporte Evo + 13.406

Gara 2:

01 Andrea Bertolini - Maserati Quattroporte Evo
02 Luigi Ferrara - Mercedes AMG C63 + 3.892
03 Alessandro Pier Guidi - Maserati Quattroporte Evo + 5.327

Classifica:

01 Luigi Ferrara - Mercedes AMG C63 - 93 punti
02 Andrea Bertolini - Maserati Quattroporte Evo - 89 punti
03 Thomas Biagi - Bmw M3 E92 - 82 punti

Photo: credits Maserati/Mario Chiarappa
Via | Maserati Corse Press Office

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: