Button nega a Rosberg la prospettiva McLaren

jenson button

Come abbiamo visto, in McLaren sono intenzionati ad estendere il contratto di collaborazione con Jenson Button, portando la sua scadenza alla fine del 2013. Il campione del mondo 2009, dopo aver lasciato la Brawn GP al termine della stagione che lo vide imporsi nella classifica conduttori, si era legato al team di Woking con un contratto biennale.

Quell'accordo, ancora in vigore, comprende un'opzione sul 2012 attivabile dalla squadra britannica, che vuole esercitarla. Pare inoltre che i manager d'oltremanica vogliano estendere l'intesa di un ulteriore anno, con un ingaggio ancora più favorevole per il fresco vincitore del Gran Premio del Canada di Formula 1. Si parla di 10 milioni di sterline all'anno.

I più informati riferiscono che la McLaren annuncerà l'accordo in occasione della sfida di Silverstone, in programma fra poco meno di tre settimane. Una simile prospettiva chiuderebbe le porte a Nico Rosberg, che sembrava interessato al posto per le prestazioni Mercedes poco in linea con le sue aspettative.

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail