Dakar 6 tappa vince a sorpresa Robby Gordon



Alla Dakar si sa sono la sabbia e le dune della Mauritania a riservare stravolgimenti e sorprese, ed anche in questa edizione questo teorema non si smentisce, la tappa di oggi era considerata terreno di caccia del Buggy di Schlesser, che infatti non si smentisce ed arriva secondo alle spalle della sorpresa Robby Gordon. L’Americano sugli spazi spazi della Mauritania può dare libero sfogo al suo Hummer, e al suo stile di guida aggressivo. Le Volkswagen finora dominatrici indiscusse comunque si difendono, il migliore dei piloti Tuareg è De Villiers terzo seguito da Saiz che conserva comunque la testa della classifica generale. La tappa di domani sarà ancora più dura e Sainz che lo scorso anno nel deserto ha avuto le sue difficoltà dovrà darsi da fare per non perdere il ritmo, ma ancora di più dovranno svegliarsi le Mitsubishi, la Mauritania per loro potrebbe essere l’ultima possibilità per fermare la fuga delle vetture tedesche. Il migliore dei piloti Mitsubishi della giornata è stato Peterhansel quinto, che si trova al quinto posto anche della generale preceduto dal compagno di colori Alphand. La tappa di domani porterà i Dakariani da Zouerat ad Atar, per complessivi 580 km di cui ben 542 di speciale si tratta della terza più lunga del rally, a cui seguirà la giornata di riposo.
Di seguito le classifich

6° Tappa - Classifica Auto

01- Gordon/Grider - Hummer - 2h58'57
02- Schlesser/Debron - Schlesser-Ford-Raid - + 17"
03- De Villiers/Von Zitzewitz - Volkswagen - + 6'52
04- Sainz/Perin - Volkswagen - + 7'17
05- Peterhansel/Cottret - Mitsubishi - + 7'49
06- Al Attiyah/Guehennec - BMW - + 8'24
07- Sousa/Schulz - Volkswagen - + 10'03
08- Alphand/Picard - Mitsubishi - 10'45
09- Miller/Pitchford - Volkswagen - + 12'38
10- Holowczyc/Fortin - Nissan - + 19'43

La Classifica generale Auto dopo sei tappe

01- Sainz/Perin - Volkswagen - 16h00'04
02- De Villiers/Von Zitzewitz - Volkswagen - + 3'11
03- Sousa/Schulz - Volkswagen - + 14'03
04- Alphand/Picard - Mitsubishi - + 23'55
05- Peterhansel/Cottret - Mitsubishi - + 25'03
06- Schlesser/Debron - Schlesser-Ford-Raid - + 28'50
07- Roma/Cruz Senra - Mitsubishi - + 37'31
08- Miller/Pitchford - Volkswagen - + 54'53
09- Masuoka/Maimon - Mitsubishi - + 1h04'23
10- Al Attiyah/Guehennec - BMW - + 1h23'32


Sainz quarto di tappa ma ancora capoclassifica

Foto del titolo: l'Hammer di Gordon vincitore di tappa

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: