Fernando Alonso: "La Ferrari può raggiungere il podio"

alonso

Le prove di qualificazione del Gran Premio d'Europa di Formula 1 hanno consegnato il quarto e quinto posto alle Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa. Sulla pista di Valencia il verdetto del confronto per la griglia di partenza è stato meno felice del previsto per le "rosse", ma gli uomini di Maranello credono che in gara si possa fare meglio.

La sfida domenicale, infatti, comprime i divari, rendendo più vicini i protagonisti, su un tracciato dove quest'anno i sorpassi dovrebbero essere meno problematici che in passato, grazie alla doppia zona di utilizzo dell'ala posteriore mobile. Una dose di incertezza sull'evoluzione dei giochi potrebbe derivare dalle strategie sulle gomme, ma anche altre variabili avranno il loro peso specifico. L'obiettivo dichiarato del "cavallino rampante" è il podio, ma nessuno si sbilancia sulla posizione.

Ecco l'analisi di Alonso: "Non penso che la qualifica di Valencia sia stata deludente, magari fuori della squadra si erano create delle aspettative, ma noi eravamo perfettamente consapevoli della situazione. L'obiettivo era lottare con la McLaren e lo abbiamo centrato. Magari speravamo di essergli davanti, invece ci ritroviamo in mezzo ai loro due piloti. Nel secondo tentativo in Q3 stavo cercando di recuperare ma, una volta realizzato che il mio tempo era più lento rispetto al tentativo precedente, ho preferito rientrare ai box, tentando di salvaguardare le gomme. Il nostro obiettivo è un posto sul podio e abbiamo la possibilità di raggiungerlo".

"Il lavoro di sviluppo della vettura -aggiunge l'asturiano- sta procedendo bene, ma sappiamo di aver accumulato un ritardo importante dal punto di vista aerodinamico, valutabile in termini di tempo in circa due o tre mesi. Non è facile recuperare, faremo però di tutto per riuscirci".

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail