Robert Kubica, un crash test per misurare le forze del suo incidente

Oggi siamo in grado di proporvi un video che simula gli effetti fisici dell'incidente di febbraio occorso a Robert Kubica durante il Rally Ronde di Andora. La vettura utilizzata per l'esperienza è stata lanciata contro le barriere alla stessa velocità e con il medesimo angolo di impatto di quella del polacco, ma la dinamica e il risultato sono sostanzialmente diversi.

Si evidenziano, comunque, le spaventose conseguenze dell'urto, come in un crash test, che fanno capire i rischi corsi dal pilota di Cracovia quando nel corso della prima prova speciale della gara ligure perse il controllo della sua Skoda Fabia S2000, finendo contro la cuspide di un guard rail. Ora, per fortuna, Robert è in una fase avanzata nella marcia di riabilitazione, che procede in modo spedito, dopo i tanti interventi subìti nell'ospedale di Pietra Ligure, dove venne ricoverato.

I medici sono soddisfatti dei progressi, davvero notevoli, ma nessuno si sbilancia al momento sul possibile ritorno in Formula 1. Toccherà a un test fissato per fine agosto stabilire se e quando Kubica potrà tornare nell'abitacolo di una monoposto da Gran Premio.

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: