F1: Pirelli farà un test ad Abu Dhabi per le gomme 2016

Il Circus non stai mai fermo. In vista del prossimo campionato del mondo è stato programmato un nuovo appuntamento di preparazione in pista.

pirelli-f1.jpg

La stagione agonistica 2015 si avvia al suo epilogo. I titoli piloti e costruttori sono già stati assegnati, rispettivamente a Lewis Hamilton e alla Mercedes, ma restano ancora due gare da disputare. L'ultima di queste andrà in scena ad Abu Dhabi, il 29 novembre prossimo.

Nella stessa cornice ambientale, teatro dell'appuntamento conclusivo del campionato, Pirelli organizzerà un test di pneumatici, a seguito dell’accordo sancito dal Consiglio Mondiale FIA. Questa sessione, fissata per martedì 1 dicembre, sarà dedicata esclusivamente allo sviluppo delle gomme slick, nella fascia oraria dalle 9 alle 21, senza interruzioni.

I team schiereranno preferibilmente piloti titolari o test drivers. Ovviamente non potranno provare nuove parti né modificare le monoposto. Tutti i team coinvolti saranno in pista con una sola auto. La partecipazione è su base volontaria. Pirelli definirà il programma per ogni bolide coinvolto. Le gomme utilizzate non saranno considerate parte del quantitativo per i test 2015.

Pirelli ha richiesto il collaudo di Abu Dhabi nell’ottica di sviluppare la nuova costruzione degli pneumatici slick 2016 nonché la nuova mescola Ultrasoft, che sarà inserita nella gamma P Zero F1 del prossimo anno.

  • shares
  • Mail