Gp Brasile F1 2015: la Williams rinuncia al ricorso per Massa

Il pilota brasiliano era giunto ottavo al traguardo, ma era stato squalificato per la temperatura irregolare di uno pneumatico

Felipe Massa

Gp Brasile F1 2015Felipe Massa resterà escluso dall’ordine d’arrivo della gara di Interlagos. La Williams, infatti, ha deciso di rinunciare al ricorso sulla squalifica del pilota brasiliano, giunto ottavo al traguardo, visto che i punti conquistati in pista non avrebbero dato vantaggi né nella classifica costruttori né in quella piloti al team di Grove.

L’ex ferrarista era stato squalificato, perché i commissari avevano rilevato una temperatura irregolare della gomma posteriore destra, di oltre 27 gradi rispetto ai 110 gradi consentiti. La scuderia inglese resta convinta di essere in regola, in quanto i loro dati avrebbero misurato una temperatura di 107°, ma è stato deciso di non dare seguito al ricorso.

Massa è ormai certo del sesto posto della classifica iridata, a quota 117 punti, mentre nella graduatoria costruttori la Williams è ormai certa della terza posizione, alle spalle di Mercedes e Ferrari, ma irraggiungibile dalla Red Bull nell’ultimo appuntamento della prossima settimana ad Abu Dhabi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail