GP2: incidente al via e gara annullata [Video]

La gara si è svolta questa mattina sul circuito di Abu Dhabi. Vandoorne era già sicuro del titolo.

Doveva essere il gran finale, una manche in cui i piloti avevano l’occasione di gareggiare senza preoccuparsi troppo della classifica. Ed invece la gara sprint della GP2 è terminata dopo appena 1 giro: colpa del pauroso incidente verificatosi alla curva 2, in seguito al quale i commissari hanno stabilito di non far riprendere la gara.

Nessuno ha ottenuto punti iridati, visto che non si è arrivati a percorrere metà dei giri previsti. L’incidente ha origine in seguito al testacoda di Pierre Gasly, che rimane piantato in mezzo alla corsia e dà origine alla carambola: il pilota francese viene prima urtato da Norman Nato e poi costringe Daniel de Jong, Sean Gelael, Artem Markelov e Nicolas Latifi a finire contro le barriere di protezione.

La direzione ha esposto immediatamente la bandiera rossa, decidendo per l’annullamento della gara dopo circa una mezz’ora. Nessun pilota ha riportato conseguenze fisiche. Stoffel Vandoorne si era aggiudicato da tempo il titolo iridato.

  • shares
  • Mail