Horner perplesso sulla coppia Vettel-Hamilton

vettel hamilton

Anche Christian Horner frena le voci su un eventuale arrivo in futuro di Lewis Hamilton alla Red Bull, come compagno di squadra di Sebastian Vettel. Il team principal delle "lattine volanti" esprime forti riserve su una formazione del genere, per quanto esaltante sul piano del marketing e del potenziale in pista.

La storia insegna infatti che la presenza di due campioni del mondo nella stessa scuderia genera spesso delle tensioni difficili da gestire, che potrebbero turbare l'armonia del gruppo. Dice il manager inglese: "Sulla carta una simile line-up risulta estremamente attraente, ma bisogna guardare la realtà. Il passato ci dice che non sempre la presenza di una coppia iridata nello stesso team è il miglior abbinamento".

Più che pensare all'eventuale arrivo di Hamilton, sembra che Horner abbia a cuore la possibilità di continuare l'esperienza con i due interpreti attuali: "Siamo estremamente felici del matrimonio a lungo termine con Sebastian. Ci piace anche Mark Webber. Il loro lavoro ci soddisfa, quindi non pensiamo di cambiare qualcosa, anche se Lewis è un pilota meraviglioso".

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: