Ferrari, Montezemolo: "Contenti, ma con i piedi per terra"

luca di montezemolo

Gli uomini della Ferrari hanno festeggiato ieri pomeriggio sulla pista di Fiorano il successo conseguito da Fernando Alonso nel GP di Gran Bretagna di Formula 1, giunto a 60 anni dalla prima vittoria del "cavallino rampante" nella categoria, anch'essa ottenuta sul circuito di Silverstone.

In occasione dell'incontro, il presidente Luca di Montezemolo ha voluto complimentarsi con i membri del gruppo, capaci di risalire la china dopo una lunga astinenza: "Se siamo riusciti a vincere è merito vostro, di questo voglio ringraziarvi. Siete stati bravi e avete dimostrato, dal primo all'ultimo, di saper reagire alle difficoltà. Non vi siete persi d'animo e siete riusciti a migliorare in tutti i settori. Avete un capo come Stefano Domenicali che sta dimostrando di essere un leader. I complimenti che ho fatto a lui domenica dopo la gara erano per tutti voi".

"Vincere in Inghilterra, sulla pista di casa della stragrande maggioranza dei nostri avversari -ha aggiunto il numero uno di Maranello- è stato qualcosa di speciale. Ora però manteniamo i piedi per terra, come siamo abituati a fare. Dobbiamo compiere un ulteriore passo avanti, perché vogliamo vincere ancora nel 2011: per riuscirci, dovrete fare tutti del vostro meglio nel lavoro quotidiano, cercando di conquistare la vostra pole position personale". Chiaro il messaggio: gli sforzi hanno prodotto dei buoni frutti, ma c'è ancora tanta strada da fare.

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: