F1: Maldonado, niente Renault "Non sarò in griglia nel 2016"

Il suo posto dovrebbe essere preso da Kevin Magnussen, forse mercoledì l'annuncio ufficiale

Pastor Madonado

F1 - Se ne parlava già da qualche giorno, ora è diventato ufficiale: Pastor Maldonado non sarà sulla griglia di partenza del Mondiale 2016 di F1. E’ stato lo stesso pilota ad annunciarlo, tramite un comunicato ufficiale su Twitter: “Oggi, con la massima umiltà, vi annuncio che non sarò presente sulla griglia di partenza per la stagione 2016 - le sue parole - grazie a tutti per i messaggi di appoggio”.

Il pilota venezuelano era stato confermato dalla Renault (ex Lotus) anche per la prossima stagione, quando il crollo del prezzo del petrolio ha convinto il suo sponsor principale, la PDVSA (compagnia di stato venezuelana), a togliere il supporto economico. Così è arrivata questa decisione, con il team francese che mercoledì prossimo presenterà il suo programma sportivo 2016.

In quell’occasione, molto probabilmente, ci sarà anche l’ufficializzazione del sostituto di Maldonado sullo schieramento di partenza. A meno di clamorosi ed inattesi colpi di scena, sarà Kevin Magnussen a salire sulla Renault per il Mondiale 2016, quello che segnerà il ritorno della casa della Losanga in Formula 1 come team. Già sicuro, invece, l’altro pilota: è l’inglese Jolyon Palmer.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail