F1 2016: tutte le novità, dalle qualifiche alle gomme

Sarà la stagione più lunga della storia della Formula 1, con 21 Gran Premi in calendario; sono tre i piloti debuttanti

Hamilton Vettel

F1 2016 – Siamo giunti nella settimana del debutto del Mondiale 2016 di Formula 1, con il Gp d’Australia in programma nel prossimo weekend. Una stagione molto attesa, soprattutto in Italia, dove ci si attende una Ferrari ad altezza Mercedes, con la scuderia di Maranello finalmente in grado di lottare per la conquista del titolo mondiale, dopo i progressi mostrati nel positivo 2015.

La stagione 2016 porterà un po’ di novità per gli appassionati di Formula 1, ecco quali sono:

Qualifiche – La più attesa è riguardante l’introduzione delle qualifiche ad eliminazione. A partire da Melbourne, nelle varie fasi delle prove ufficiali, verrà eliminato il pilota più lento ogni 90 secondi, fino ad arrivare agli ultimi due, che resteranno in pista per giocarsi la pole position.

Pneumatici – Pirelli porta al debutto la nuova gomma ultrasoft, riconoscibile per la spalla color viola: uno pneumatico più prestazionale, come abbiamo già visto nel corso dei test invernali. Ma non c’è solo questa novità, visto che verranno portate tre mescole slick ad ogni Gp, rispetto alle due degli anni scorsi, ed i piloti potranno scegliere tra queste le due mescole obbligatorie da utilizzare in gara. Quindi, potranno esserci scelte di gomme differenti tra piloti della stessa scuderia.

Team radio – Già lo scorso anno c’erano state delle limitazioni sull’utilizzo dei team radio nel corso della gara, ma quest’anno sarà ulteriormente ridotto. Da questa stagione, non sarà più possibile parlare degli assetti da utilizzare in gara o delle mappature del motore.

Power unit – Visto l’aumento delle gare da 19 a 21, saranno cinque e non quattro le power unit utilizzabili da ogni pilota, prima di ricevere una penalità. I ‘gettoni’ a disposizione di ogni motorista per sviluppare le power unit sono 32.

Rumore – Per aumentare la rumorosità delle vetture, c’è un nuovo disegno degli scarichi.

Calendario – Sarà la stagione più lunga della Formula 1, con ben 21 gare in programma, visto il debutto di Baku ed il ritorno del Gp di Germania ad Hockenheim.

Piloti – Tre i debuttanti per questa stagione: Jolyon Palmer (Renault), Rio Haryanto e Pascal Werlhein (Manor). Tra le scuderie, invece, debutta la Haas e torna Renault come team.

  • shares
  • Mail