Nascar: Danica Patrick, multa di 20.000 dollari [Foto]

L'americana ha subito la sanzione per essere tornata in pista a piedi, dopo un incidente nella gara dello scorso weekend

Danica Patrick – La rabbia per essere stata mandata a muro è costata cara a Danica Patrick, precisamente 20.000 dollari. E’ questa la sanzione pecuniaria arrivata alla pilota americana da parte della Nascar, dopo l’incidente avvenuto lo scorso weekend nella gara di Fontana.

Il tutto è avvenuto durante la gara di domenica scorsa, quando Kasey Kahne ha toccato la vettura dell’americana nel corso di un tentativo di sorpasso e l’ha mandata contro il muro, costringendola così al ritiro. La Patrick, uscita illesa dall’incidente, si è infuriata ed è tornata a piedi in pista per mostrare tutto il suo disappunto con il collega.

Dopo l’incidente che lo scorso anno è costato la vita a Kevin Ward, perché investito dall’auto di Tony Stewart, è assolutamente vietato per i piloti allontanarsi dalla vettura ed avvicinarsi alla pista a piedi. Da qui è scattata la pesante multa, che la Patrick non ha voluto commentare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail