Gp Bahrain F1 2016: no dei medici, Alonso escluso dal weekend

Lo spagnolo non ha ricevuto l'idoneità per correre, al suo posto sulla McLaren salirà il debuttante Vandoorne

Fernando Alonso

Gp Bahrain F1 2016 – Clamorosa notizia arrivata da Sakhir: Fernando Alonso non parteciperà al Gp del Bahrain del prossimo weekend. Il pilota della McLaren è stato fermato dai medici della Fia, dopo il pauroso botto di due settimane fa in Australia, in quanto dopo gli esami al torace, la commissione medica ha stabilito che “non è nelle condizioni ottimali per competere in completa sicurezza”.

Un po’ un fulmine a ciel sereno, perché nessuno aveva ipotizzato un possibile stop da parte dei medici al pilota spagnolo, che non aveva mostrato grandi problemi, in seguito all’impatto. Al suo posto sarà Stoffel Vandoorne a scendere in pista, mentre Alonso, per ricevere l’ok per la gara in Cina del 10 aprile, dovrà essere sottoposto ad ulteriori controlli.

Il pilota della McLaren è apparso dispiaciuto, prima sui social e poi nella conferenza stampa della vigilia, ma comunque comprensivo verso questa decisione: “Essere qui e non poter correre è triste – le sue parole – ma i dottori hanno ritenuto non fosse il caso di rischiare”. L’iberico ha parlato anche dei problemi: “Ho fatto dei controlli in Spagna, quando sono tornato, e mi hanno trovato uno pneumotorace e una piccola incrinatura alle costole. Starò qui e aiuterò Vandoorne”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: