ALMS Road America: vince ancora la Aston Martin Cytosport



L’Aston Martin della Cytosport è ancora la protagonista nella serie ALMS, la vettura di Graf-Luhr si aggiudica il successo sul tracciato di Road America, precedendo di un soffio in volata la Lola Mazda del Dyson Racing.

La gara delle Lmp 1 è stata tirata ed emozionante, alla partenza è la Lola Dyson a prendere il comando, ma poi la Aston Cytosport si rifà sotto per prendere il comando dopo la seconda sosta.

Il finale di gara è elettrizzante con Graf che si difende con i denti dagli attacchi della Lola Dyson e termina in volata con appena 112 millesimi di distacco: il margine più risicato della storia dell’ALMS. In GT abbiamo già visto nel post precedente è arrivata la prima vittoria Ferrari Risi, dopo una lunga battaglia con BMW e Corvette.

Di seguito la classifica

1 - Luhr-Graf (Lola Aston Martin) - Cytosport - 107 giri 4:01:47.255
2 - Dyson-Smith (Lola B09/86-Mazda) - Dyson - 0”112
3 - Junco-Leitzinger (Oreca FLM09) – PR1 - 3 giri
4 - Lux-Zugel-Julian (Oreca FLM09) - Genoa - 3 giri
5 - Tucker-Bouchut-Diaz (Lola-Honda) – Level5 - 4 giri.
6 - Bennett-Montecalvo (Oreca FLM09) - CORE - 4 giri
7 - Burgess-McMurry (Lola B06/10-AER) - Autocon - 4 giri
8 - Field-Ducote-Ducote (Oreca FLM09) - Intersport - 5 giri
9 - Jeannette-Gonzalez (Oreca FLM09) - CORE - 5 giri.
10 - Melo-Vilander (Ferrari 458) – Risi - 6 giri
11 - Auberlen-Werner (BMW M3) - BMW - 6 giri
12 - Muller-Hand (BMW M3) - BMW - 6 giri.
13 - Bergmeister-Long (Porsche 997) - Flying Lizard - 6 giri
14 - Gavin-Magnussen (Corvette ZR1) - Corvette - 6 giri
15 - Henzler-Sellers (Porsche 997) - Falkex - 6 giri.
16 - Nicolosi-Boon-Marcelli (Oreca FLM09) - Perf.Tech - 6 giri
17 - Miller-Maassen (Porsche 997) - Miller - 6 giri
18 - Sharp-van Overbeek (Ferrari 458) – Extreme Speed - 6 giri.
19 - Neiman-Holzer (Porsche 997) - Flying Lizard - 7 giri
20 - Murry-Lazzaro (Doran Ford GT) - Robertson - 7 giri

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: