La Formula 1 pensa al 2017: le nuove Pirelli in pista a Fiorano

Le gomme per il prossimo Mondiale di Formula 1 sono del 25% più grandi rispetto a quelle utilizzate attualmente

Test Pirelli 2017

Pirelli F1 2017 – Il Gp di Germania ha chiuso la prima parte del Mondiale 2016 ed ora piloti e team sono in vacanza, con le due settimane obbligatorie di chiusura estiva delle fabbriche. Ma c’è chi ha rimandato le ferie di qualche giorno, come la Ferrari e la Red Bull: la rossa sta girando in questi due giorni a Fiorano, mentre le ‘lattine volanti’ nei prossimi due giorni lo faranno al Mugello.

Il motivo è il test delle nuove gomme Pirelli per il Mondiale 2017. La rossa ha mandato in pista Sebastian Vettel (ieri) ed Esteban Gutierrez sul tracciato modenese, per testare gli pneumatici intermedi e wet in condizioni di bagnato. Visto il caldo estivo, il circuito è stato bagnato artificialmente per consentire queste prove, effettuate con una versione modificata della SF15-T.

La Red Bull, invece, proverà le gomme da asciutto (le slick) mercoledì e giovedì sul circuito toscano, mentre la terza scuderia impegnata in questi test è la Mercedes, le cui prime prove si terranno in Francia (Paul Ricard) dal 6 all’8 settembre, dopo il Gp a Monza. Gli nuovi pneumatici sono del 25% più grandi rispetto a quelli utilizzati attualmente in Formula 1.

  • shares
  • Mail