F1 Gp Monza 2016: resoconto Ferrari di Vettel e Raikkonen

Gara dignitosa per la Ferrari davanti al pubblico di casa, che ha stretto nel suo abbraccio gli uomini del “cavallino rampante”.

MONZA, ITALY - SEPTEMBER 04: Kimi Raikkonen of Finland driving the (7) Scuderia Ferrari SF16-H Ferrari 059/5 turbo (Shell GP) on track during the Formula One Grand Prix of Italy at Autodromo di Monza on September 4, 2016 in Monza, Italy.  (Photo by Mark Thompson/Getty Images)

Gp Italia F1 2016Come abbiamo visto, la sfida di Monza è stata vinta da Nico Rosberg su Mercedes. Il pilota tedesco della “stella” ha preceduto al traguardo il compagno di squadra Lewis Hamilton, che ha fatto meglio delle due Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, giunti al terzo e quarto posto. Gli uomini delle “rosse” hanno tagliato la linea del traguardo con sei secondi di distacco fra loro, al termine di una gara dignitosa, dove è stato tirato fuori il massimo da una monoposto al momento non al vertice.

Vettel è contento del risultato, perché francamente non era possibile fare di più. Ecco le sue parole sul sito ufficiale della casa di Maranello: “Sono felice per tutta la squadra. Quella di Monza è una gara speciale per noi. Sento che le cose stanno cambiando, ci vorrà ancora un po’ di tempo, ma stiamo andando nella direzione giusta. Sono sicuro che un giorno torneremo al vertice”.

Anche Raikkonen, protagonista di una prova grintosa, sfoggia una buona dose di serenità. Il pilota finlandese condivide il punto di vista del compagno di team: “Siamo sulla strada giusta. A Monza, secondo me, siamo stati più vicini ai nostri avversari di quanto ci aspettavamo dopo le qualifiche. Ora dobbiamo continuare a migliorare facendo il massimo. Ogni gara è una storia diversa, un piccolo errore degli altri potrebbe darci una possibilità, chi lo sa…

Queste le parole di Maurizio Arrivabene: “Abbiamo fatto il massimo. La gara è stata buona per noi, anche se di sicuro avremmo voluto fare molto di più per ripagare i nostri stupendi tifosi, che ci sostengono e ci sono sempre stati vicini, soprattutto qui nel Gran Premio di casa a Monza”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail