Mini Challenge 2016: doppio trionfo di Tramontozzi a Monza

Il pilota laziale ha dominato il weekend lombardo, ottenendo pole position, due successi ed il giro più veloce

Mini Challenge 2016 - Ivan Tramontozzi domina a Monza e fa l’en plain nel corso dei festeggiamenti per il BMW Next 100 Festival. Il pilota laziale ha conquistato la pole position, le due vittorie e fatto segnare anche il giro veloce per un weekend strepitoso, che gli ha permesso di allungare ancora maggiormente in classifica generale, dove ora ha 29 punti di vantaggio su Zanin.

Il dominio di Tramontozzi iniziava sin dalla mattinata, con la conquista della pole position, per poi salire sul gradino più alto del podio in gara 1. Ma non è stata una vittoria facile, nonostante sia rimasto in testa dall’inizio alla fine, perché nel finale c’è stata la furiosa rimonta di Fabrizio Ongaretto, che ha preso la scia del leader all’ultima curva ed ha tentato il sorpasso sul rettilineo finale, non riuscito per appena 34 millesimi. Il terzo posto sul podio va a Zanin.

Il successo in gara 2 è arrivato, ovviamente, in rimonta (con aiuto della Safety Car), vista la partenza con griglia invertita per i primi sei classificati nella prima sfida. Questa volta il duello finale è arrivato con Gianluca Calcagni, sorpassato nell’ultimo giro, mentre quest’ultimo stava già assaporando il successo. E’ stata bagarre anche per il terzo posto, con la volata vincente di Alcidi su Nember. Il Mini Challenge tornerà in pista al Mugello il 16 ottobre per l’ultima tappa.

Mini Challenge 2016: risultati Monza

Gara 1: 1. Ivan Tramontozzi (Fimauto by Super Challenge Team) in 28’08”557; 2. Fabrizio Ongaretto (Ceccato Motors by C.Z. BASSANO R.T.) a 0”034; 3. Filippo Maria Zanin (L'Automobile by progetto E20) a 0”808; 4. Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) a 2”618; 5. Luca Gori (F.lli Gori) a 9”102.

Gara 2: 1. Ivan Tramontozzi (Fimauto by Super Challenge Team) in 28’47”787; 2. Gianluca Calcagni (L'Automobile by progetto E20) a 0”264; 3. Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) a 1”232; 4. Andrea Nember (Nanni Nember) a 1”687; 5. Diego Mercurio (Autocrocetta by A.C. Racing) a 19”574.

Classifica: 1. Ivan Tramontozzi (Fimauto by Super Challenge Team) punti 155; 2. Gianluca Calcagni-Filippo Maria Zanin (L'Automobile by progetto E20) p. 126; 3. Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) p. 121; 4. Andrea Nember (Nanni Nember) p. 72; 5. Diego Mercurio (Autocrocetta by A.C. Racing) p. 66.

  • shares
  • Mail