Indycar Baltimora: Power domina ancora e insidia Franchitti in Campionato



L’australiano Will Power continua a dettare la sua legge nella Indycar, anche sul circuito di Baltimora non c’è ne per nessuno, Power fa sua una gara che lui stesso definisce: la più difficile dell’anno.

La corsa vede Will prendere il comando inseguito da Rahal, oltre metà corsa avviene poi un episodio decisivo, con Briscoe che tenta un sorpasso impossibile su Hunter-Reay, con conseguente toccata al tornantino e bloccaggio di tutti i piloti che seguono.

Da questo ingorgo trae vantaggio il brasiliano Kanaan, che otterrà alla fine un ottimo podio, l’incidente ha coinvolto anche il nostro Pantano costretto ad urtare Meira e compromettere la sua gara.

Tra quelli che hanno adottato una buona strategia e hanno superato l’imbottigliamento causato da Briscoe c’è Servia che ottiene la seconda posizione, e Franchitti quarto: sempre leader del Campionato, ma ormai vede Power a soltanto cinque punti.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: