Rally Monte Carlo 2017: tragico incidente nella prima tappa

La gara più affascinante del mondiale rally parte male. Morto uno spettatore.

Il Rally Monte Carlo è la gara più attesa del calendario WRC. Purtroppo l’edizione di quest’anno non è partita nel migliore dei modi. A segnare negativamente l’evento, un incidente della Hyundai di Paddon che, nel corso della prima prova speciale, complice il fondo ghiacciato, è finita fuori dalla linea ideale, colpendo uno spettatore, per il quale non c’è stato nulla da fare. Il tragico evento ha gettato tutti nello sconforto. Da parte nostra le condoglianze più sincere ai familiari della povera vittima.

In uno scenario del genere parlare di responsabilità, tempi e classifiche non è la cosa più semplice, per questo dedichiamo alla parte agonistica il minimo sindacale. In testa alle danze c’è al momento Thierry Neuville su Hyundai, seguito a 7”80 dal campione del mondo in carica Sébastien Ogier su Ford. Terzo posto per Juho Hanninen, staccato di 15”00 con la sua Toyota. Leadership in WRC 2 per Mikkelsen (Skoda) e in R-GT per Francois Delecour (124 Abarth).

GAP, FRANCE - JANUARY 19:  Thierry Neuville of Belgium and Nicolas Gilsoul of Belgium compete in their Hyundai Motorsport WRT Hyundai i20 coupè WRC during Day One of the WRC Montecarlo on January 19, 2017 in Gap, France.  (Photo by Massimo Bettiol/Getty Images)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail