Rally Monte Carlo 2017: Toyota seconda al traguardo

Risultato da incorniciare per Toyota nel Rally Monte Carlo 2017, chiuso al secondo posto da Latvala.

Si apre in modo luminoso la nuova avventura Toyota nel WRC. Dopo 16 anni di assenza dalla specialità, la casa nipponica guadagna un bel podio al Rally Monte Carlo 2017, gara che segna il rientro nel giro. La sfida del Principato, glamour più di ogni altra, ha avuto un epilogo favorevole per il team Toyota Gazoo Racing, che torna a casa con il secondo posto assoluto di Jari-Matti Latvala e Miika Anttilla, alle spalle di Sebastien Ogier e Julien Ingrassia (Ford Fiesta WRC).

Questo risultato conferma il buono stato di forma della squadra e della macchina, subito competitiva, anche se c’è tanto lavoro da fare per raggiungere il vertice. L’esito felice della sfida monegasca, che ha superato le più rosee aspettative, può dare quella spinta aggiuntiva, capace di fare la differenza nel morale dello staff.

Meno brillante, ma comunque utile in termini di raccolta dati, il sedicesimo posto di Juho Hänninen e Kaj Lindström, che ha permesso di guadagnare ulteriori punti per la classifica costruttori, dove al momento il team occupa la piazza d’onore. Più in generale, la Yaris ha messo in mostra una buona tempra, ma c’è ancora spazio per la maturità.

Ecco le parole del team principal Tommi Mäkinen: "Il risultato ottenuto supera le nostre aspettative, considerando che il 2017 è un anno di sviluppo. I due equipaggi si sono dimostrati estremamente reattivi ai cambiamenti intervenuti durante le varie tappe, riuscendo a segnare tempi molto bassi. Jari-Matti ha sofferto di un problema ad un sensore che ha influenzato il suo ritmo di gara, ma siamo partiti con il piede giusto".

  • shares
  • Mail