Superstars: le novità 2007




La FGSport ha annunciato alcune importanti novità che verranno introdotte nel Campionato Superstars che prenderà il via il 1° Aprile con la prova di Adria. Innanzitutto al titolo italiano piloti si aggiungerà anche quello internazionale della neonata International Superstars Series che è stata approvata dalla FIA per le tre prove di Adria, Misano e Monza. Il titolo destinato alle squadre diventa internazionale e i punti saranno aggiudicati in base alle due vetture che hanno ottenuto il miglior piazzamento, quindi non più a tutte le auto schierate dalla stessa squadra.

Analogamente al campionato Superbike, di cui la FGSport è peraltro organizzatore, fa l’ingresso nel campionato la Superpole. La formula prevede però che a piloti e squadre vengano assegnati 3 punti al primo miglior tempo, 2 al secondo e 1 al terzo. L’ultimo cambiamento al regolamento sportivo riguarda la procedura di partenza che sarà lanciata e non più da fermo.

Oltre al regolamento sportivo anche il regolamento tecnico è stato modificato, abbassando i limiti di peso massimo per ogni vettura omologata per il campionato nella seguente maniera:

Audi RS4: 1.425 kg (1450 kg nel 2006)
BMW M5: 1.310 kg (1340)
BMW 550i: 1.225 kg (1250)
Jaguar S-Type R: 1.330 kg (1.355)

Sono stati liberalizzati inoltre i seguenti componenti: volano (nel materiale), centralina e relativo cablaggio, sensori motore, sistema di aspirazione (nella zona a monte del cassoncino di aspirazione), scatola filtro dell’aria.
Relativamente alla trasmissione sarà possibile montare un cambio diverso da quello d’origine, venendo però inserito sulla scheda tecnica della vettura. Le coppie coniche passano a due ed è inoltre possibile inserire sulla scheda tecnica un differenziale diverso da quello d’origine. Vengono infine liberalizzate il piantone dello sterzo, la scatola guida e le barre di torsione.

Via | Superstars.it

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: