WEC: Toyota domina il prologo di Monza

Le Toyota TS050 Hybrid davanti a tutti nel prologo del campionato WEC a Monza.

Toyota ha dominato il weekend di prove libere del prologo del Campionato WEC a Monza. Il costruttore giapponese ha fatto scendere in pista due delle tre Toyota TS050 Hybrid che prenderanno parte al campionato 2017. Le due sportive presenti a Monza correranno tutte le gare della stagione mentre la terza scenderà in pista solo ad alcuni appuntamenti, come la 24 Ore di Le Mans.

La Toyota TS050 Hybrid numero 8 ha conquistato il giro più veloce dell'intero weekend, dimostrandosi l'unica auto in pista a essere in grado di scendere al di sotto del muro del minuto e 31 secondi. Nicolas Lapierre ha segnato il crono più veloce con un 1:30.547 davanti ad Anthony Davidson, autore di un 1:30.809. Entrambi i tempi sono stati segnati nella sessione pomeridiana delle domenica, così come il giro veloce di Kamui Kobayashi che, pur rimanendo staccato di un secondo dai compagni di scuderia, si è classificato terzo. A seguire la Porsche 919 Hybrid di Nick Tandy, davanti alla Toyota di Mike Conway e ai 3 piloti Porsche Timo Bernhard, André Lotterer e Brendon Hartley. Per la categoria LMP2 la Oreca di Ho-Pin Tung si è messa davanti alla Alpine A470 di Nelson Panciatici mentre nella LMGTE Pro nel pomeriggio di domenica hanno dominato le due Ford GT di Harry Tincknell e Olivier Plache hanno staccato di 4 decimi le Porsche 911 RSR di Frédéric Makowiecki e Kevin Estre.

  • shares
  • Mail