GP Cina F1 2017: la Ferrari pronta al duello di Shanghai

La Scuderia Ferrari è già in Cina, dove vinse la prima edizione del Gran Premio.

during qualifying for the Australian Formula One Grand Prix at Albert Park on March 25, 2017 in Melbourne, Australia.

GP Cina F1 2017 - Motori pronti a rombare per una nuova edizione della sfida di Shanghai. La Ferrari si prepara a sostenere l'impegno, in una gara ormai "classica" del calendario agonistico. La prima edizione, che andò in scena nel 2004, fu vinta proprio da una "rossa", con Rubens Barrichello al volante.

Quest'anno la storia potrebbe ripetersi, dopo il successo di Sebastian Vettel, con la SF70H, nella tappa di Melbourne.

Ormai quella del Paese della Grande Muraglia è una prova collaudata, quindi non fa più scalpore come qualche tempo fa. Tredici anni dopo la gloria dell'esordio, le monoposto del "cavallino rampante" sono di nuovo a Shanghai (provenienti direttamente dall'Australia). Ad accoglierle, un tempo primaverile e variabile. Il meteo è un'incognita: non si esclude qualche pioggia nel weekend.

La pista è interessante e impegnativa, con senso di marcia orario, un rettilineo di ben 1170 metri e curve che mettono a dura prova le gomme, specie l'anteriore sinistra. Le mescole portate da Pirelli stavolta saranno Medium, Soft e Supersoft. Come andrà a finire? La Ferrari tornerà a trionfare? Lo scopriremo presto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail