ALMS: movimenti alla Corvette Racing


Si è verificata una piccola rivoluzione all’interno del team Corvette Racing che anche nel 2006 ha fatto il pieno di trofei nella categoria GT1 della American Le Mans Series vincendo il titolo piloti, costruttori e squadre. Il popolarissimo Ron Fellows andrà infatti a ricoprire il triplice ruolo di uomo immagine, consulente tecnico e pilota part-time in alcuni eventi SCCA SPEED World Challenge GT con il team Cadillac, nella NASCAR Busch Series con il team di Kevin Harvick e nella stessa ALMES con Corvette Racing.

In virtù dei molteplici impegni di Fellows la scuderia campione schiererà sulla Corvette C6.R numero 3 Johnny O’Connell insieme a Jan Magnussen, che è stato promosso pilota a tempo pieno prendendo il posto del 47enne canadese che si unirà a loro due negli eventi endurance (12 Ore di Sebring, 24 Ore di Le Mans e Petit Le Mans al Road Atlanta) e al Grand Prix of Mosport che si tiene in Canada.

Sull’altra vettura numero 4 sarà adesso il nostro Max Papis a supportare i campioni 2006 Oliver Gavin e Olivier Beretta nella gare sulla lunga distanza al posto di Magnussen.

“I cambiamenti nella nostra lineup – afferma Steve Wesoloski, direttore di GM Road Racing Group - ci danno due equipaggi forti e bilanciati che possono entrambe correre per la vittoria. Siamo molto contenti che Ron Fellows assuma nuovi ruoli e responsabilità per GM Racing. Continueremo a beneficiare della vasta esperienza in gara di Ron nelle gare endurance come pilota della Corvette C6.R numero 3, mentre per lui comincia una nuova fase della carriera come ambasciatore per Corvette e prezioso consulente per GM Racing”.

Via | Corvetteracing.com

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: