IRC, Rally di Sanremo: Freddy Loix in testa dopo la prima giornata

sanremo

Ancora una volta i quarantaquattro chilometri della "ronde" notturna del 53° Rally di Sanremo si sono rivelati decisivi per la classifica. Il belga Freddy Loix ha attaccato fin dai primi metri, infliggendo 7”2 al compagno di squadra Andreas Mikkelsen, giunto al secondo posto con un distacco di 2”7 dopo la prima giornata.

Come in tutte le gare fin qui disputate, anche in Liguria i distacchi tra i primi sono stati risicati. Il giovane norvegese Mikkelsen si è dovuto arrendere all’esperienza del rivale: nonostante abbia comandato la classifica dalla prima alla sesta prova speciale, ha concluso alle spalle del Belga che lo ha inseguito a pochi secondi fino all'attacco finale, che gli ha permesso di partire leader domani.

La "ronde" è stata sospesa dopo il passaggio dell’equipaggio Basso-Dotta che, usciti di strada in seguito alla prova, hanno colpito due auto del pubblico. Per sicurezza la direzione gara ha inviato un’ambulanza per controllare le condizioni delle persone coinvolte, che non hanno riportato conseguenze.

Verrà assegnato un tempo imposto, calcolato per ogni singolo pilota sulla base della media dei tempi di ciascuno. La giornata odierna prevede 6 prove speciali (Colle Langan, Passo Teglia, Colle d’Oggia) per un totale di 109 chilometri cronometrati. L’arrivo finale sul Lungomare Italo Calvino è previsto per le ore 18.23.

Tre le prove disputate dai protagonisti del "Rallye Sanremo Leggenda", valido quale prima finale del Trofeo Rally Asfalto. Al comando il lombardo Felice Re (Citroen C4 Wrc), con 2”8 di vantaggio su Luca Pedersoli (Citroen C4 WRC), che nelle ultime sei prove cercherà di recuperare il ritardo accumulato. Bandiera a scacchi, in questo caso, per le 16.30.

Via | Acisanremo.it

  • shares
  • Mail