Superstars: con due vittorie al Mugello Cerqui in testa al Campionato



La penultima gara della serie Superstars al Mugello vede protagonista il giovane pilota BMW Alberto Cerqui, che si aggiudica Gara 1 e 2 con la sua M3, doppio successo che gli permette di portarsi in testa alla classifica di campionato italiano, e al secondo posto nella classifica internazionale.

In Gara 1 Cerqui scatta dalla pole e non ha problemi a condurre la gara sui saliscendi del Mugello terminando davanti alla Maserati di Pier Guidi, e alla Mercedes di Max Pigoli.

Problemi di motore invece per Luigi Ferrara che concluderà sesto, mentre non conclude la gara Bertolini: partito dall’ultima fila rimonta fino alla nona posizione, ma poi ha un contatto negli ultimi giri con la Jaguar di Sini. Buona anche la quarta piazza di Biagi seguito da Johnny Herbert il quale esce incolume da un contatto multiplo di più vetture.

Come già detto Cerqui la spunta anche in gara 2, questa volta precedendo sul traguardo il compagno Thomas Biagi, ed il sempre in palla Herbert, continua invece la sfortuna per le Maserati Swiss Team, con Bertolini costretto al ritiro dalla rottura dell’idroguida, e Pier Guidi squalificato per un contatto con La Mercedes di Rangoni. Fuori le Maserati è stato tutto facile per Cerqui che come dicevamo si prende la testa del campionato confermando l’ottimo feeling raggiunto con la sua M3 E92.

Di seguito le classifiche del Campionato Italiano ed Internazionale

Ferrara 156; Cerqui 145; Bertolini, Biagi 136; Pigoli 111; Herbert 88; Gabellini 79; Cerruti 54; Pier Guidi 40; Romagnoli, Sini 38.

Classifica Campionato Italiano (Top 10)

Cerqui 108; Ferrara 102; Pigoli 100; Biagi 93; Herbert 61; Cerruti 49; Bertolini 47; Gabellini 46; Romagnoli 38; Sini 36.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: