WRC Rally Portogallo 2017: Ogier vince la gara

Onori della gloria per il detentore del titolo nella sfida portoghese.

a:2:{s:5:"pages";a:3:{i:1;s:0:"";i:2;s:63:"WRC Rally Portogallo 2017: Ogier in testa dopo la seconda tappa";i:3;s:61:"WRC Rally Portogallo 2017: Tanak in testa dopo la prima tappa";}s:7:"content";a:3:{i:1;s:2150:"

Sebastien Ogier si è imposto nel Rally del Portogallo 2017. Il campione del mondo in carica, al volante della sua Ford Fiesta, torna a casa con un nuovo successo, maturato nella sesta prova del WRC 2017.

Contro di lui nulla ha potuto Thierry Neuvelle, costretto ad “accontentarsi” della piazza d’onore dopo una bella gara con la Hyundai, chiusa davanti al compagno di squadra Dani Sordo. Ora l’asso francese dell’ovale blu allunga in classifica piloti, lanciandosi verso la ricerca di un nuovo titolo iridato.

Quella di ieri è stata per Ogier la quinta vittoria in terra portoghese: un vero record, che eguaglia il primato di Markku Alen. Non si può parlare, comunque, di una passeggiata, perché si farebbe un torto alla verità. Adesso l’attenzione di tutti è puntata sulla prossima gara, che andrà in scena in Sardegna dall’8 all’11 giugno. Anche si scriveranno ottimi momenti di passione.

Rally Portogallo 2017 Classifica Finale

01. Sébastien Ogier – Julien Ingrassia (Ford Fiesta Wrc) in 3h 42’55”7
02. Thierry Neuville – Nicolas Gilsoul (Hyundai i20 Wrc) a 15”6
03. Dani Sordo – Marc Martì (Hyundai i20 Wrc) a 1’01”7
04. Ott Tanak – Martin Jarveoja (Ford Fiesta Wrc) a 1’30”2
05. Craig Breen - Scott Martin (Citroen C3 Wrc) a 1’57”4
06. Elfyn Evans – Daniel Barritt (Ford Fiesta Wrc) a 3’10”6
07. Juho Hanninen– Kaj Lindstroem (Toyota Yaris Wrc) a 3’48”9
08. Mads Ostberg – Ola Floene (Ford Fiesta Wrc) a 5’29”7
09. Jari-Matti Latvala - Miikka Anttila (Toyota Yaris Wrc) a 5’43”6
10. Esapekka Lappi – Janne Ferm (Toyota Yaris Wrc) a 8’13”3

Classifica Piloti

01. Ogier 128 punti
02. Neuville 106
03. Latvala 88
04. Tanak 83
05. Sordo 66
06. Evans 53
07. Breen 43
08. Paddon 33
09. Meeke 27
10. Hanninen 21

Classifica Costruttori

01. MSport 199 punti
02. Hyundai Motorsport 173
03. Toyota Gazoo Racing 113
04. Citroen Abu Dhabi 85

";i:2;s:1170:"

WRC Rally Portogallo 2017: Ogier in testa dopo la seconda tappa

Sebastien Ogier, con la sua Fiesta, guadagna il comando del Rally del Portogallo 2017. Il campione del mondo in carica è passato in testa nel corso della seconda tappa, quando Ott Tanak, leader del primo settore agonistico, ha pagato dazio per aver danneggiato la sospensione posteriore sinistra della sua Ford, con gravi implicazioni sulla classifica generale, dove ha perso molto terreno.

Piazza d’onore, nella lista dei tempi, per Neuville, che ha tratto vantaggio da un problema accusato da Sordo alla sua Hyunday. Ora il pilota spagnolo occupa il terzo posto, a grande distanza dai primi due, il cui divario è inferiore ai 17 secondi: questo margine potrebbe cambiare la geografia delle cose nella giornata odierna.

Ormani mancano all’appello solo i tratti cronometrati di Luilhas, Montim e Fafe, dove si decideranno le sorti della gara. In testa alla classifica del WRC2 ci sono Mikkelsen davanti a Tidemand, entrambi su Skoda.

";i:3;s:2512:"

WRC Rally Portogallo 2017: Tanak in testa dopo la prima tappa

Rally Portogallo 2017 Classifica Seconda Tappa

01. Ogier Sébastien - Ingrassia Julien (Ford Fiesta WRC '17) 3.15’24”6
02. Neuville Thierry - Gilsoul Nicolas (Hyundai i20 Coupe WRC) +16”8
03. Sordo Dani - Martí Marc (Hyundai i20 Coupe WRC) +51”3
04. Tänak Ott - Järveoja Martin (Ford Fiesta WRC '17) +1’29”6
05. Breen Craig - Martin Scott (Citroën C3 WRC) +1’32”4
06. Evans Elfyn - Barritt Daniel (Ford Fiesta WRC '17) +3’01”8
07. Hänninen Juho - Lindström Kaj (Toyota Yaris WRC) +3:29.8
08. Østberg Mads - Fløene Ola (Ford Fiesta WRC '17) +5’16”6
09. Latvala Jari-Matti - Anttila Miikka (Toyota Yaris WRC) +3’20”57
10. Mikkelsen Andreas - Jæger Anders (Škoda Fabia R5) +7’06”6

Ott Tanak, con la sua Ford, è in testa alla classifica del Rally del Portogallo 2017, dopo la prima tappa, al termine di un confronto agonistico con diversi imprevisti. Il pilota estone amministra un vantaggio di poco meno di 5" su Dani Sordo, che occupa la piazza d'onore su Citroen.

Alle loro spalle si trovano Ogier (Ford), Neuville (Hyundai), Breen (Citroen) ed Evans (Ford), il cui ritardo dal vertice è inferiore ai 20". Il fatto che i primi sei piloti siano racchiusi in questo fazzoletto di tempo è la cartina di tornasole di un certo equilibrio, che potrebbe portare mutamenti nella geografia dei valori in quello che si annuncia come un emozionante duello nella giornata odierna e nella successiva.

La classifica sarebbe stata ben diversa se non ci fossero stati problemi per tre dei principali protagonisti: Latvala si è ribaltato con la sua Toyota nella parte conclusiva della giornata, perdendo molto tempo e facendo da tappo per Neuville, rallentato in corso d'opera, senza possibilità di recupero. Guai anche per Meeke, costretto a fare i conti prima con una foratura, poi con una sospensione rotta. Noie tecniche di natura elettrica sulla Hyundai di Paddon, con riflessi molto negativi sulla sua gara.

Rally Portogallo 2017 Classifica Prima Tappa

01. Tanak (Ford)
02. Sordo (Citroen) +4"6
03. Ogier (Ford) +5"0
04. Neuville (Hyundai) +11"1
05. Breen (Citroen) +12"9
06. Evans (Ford) +18"3
07. Hanninen (Toyota) +52"0
08. Lappi (Toyota) +1'12"3
09. Mikkelsen (Skoda) +3'17"8
10. Ostberg (Ford) +3'50"0";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail