Rally del Messico 1 tappa



Prima giornata del Rally del Messico, protagonista è Petter Solberg con la sua nuova Impreza al debutto, il veloce norvegese è ben contento di essere tornato tra i protagonisti con una vettura che l’asseconda, ma dopo essersi aggiudicato tre speciali una perdita d’olio dopo la speciale sei lo costringe allo stop. Fuori Solberg a beneficiarne è Loeb, l’alsaziano era già in rimonta a solo due secondi dal rivale, subito dietro Loeb è Hirvonen il migliore dei Fordisti, con Gronholm un po’ giù di morale al quinto posto, gli uomini Ford si sono trovati nella scomoda situazione di pulire la strada agli altri. Fra i due piloti Ford s’è inserito Sordo, con l’altra Citroen di Stohl al sesto posto, l’austriaco ha avuto la soddisfazione di aggiudicarsi anche la speciale numero cinque.

Di seguito la classifica dopo la 1 tappa

1. Loeb-Elena (Citroen C4 Wrc) in 1.25'14"4
2. Atkinson-Macneall (Subaru Impreza Wrc) a 26"3
3. Hirvonen-Lehtinen (Ford Focus Wrc) a 30"1
4. Sordo-Marti (Citroen C4 Wrc) a 32"1
5. Gronholm-Rautiainen (Ford Focus Wrc) a 43"4
6. Stohl-Minor (Citroen Xsara Wrc) a 51"7
7. Latvala-Anttila (Ford Focus Wrc) a 1'37"8
8. Wilson-Orr (Ford Focus Wrc) a 4'32"



Solberg sfortunato protagonista

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: