F1, Senna: "La Renault deve tornare in zona punti a Suzuka"

senna

Bruno Senna ammette che la Renault deve tornare in zona "frutti" se vuole tenere a bada la Force India. Dal Gran Premio di Germania il team di Enstone ha raccolto solo cinque punti, contro i 36 messi in cassa dalla squadra di Vijay Mallya, che ora paga un gap di sole 22 lunghezze.

Con questo ruolino di marcia il quinto posto della Régie in classifica costruttori potrebbe svanire, quindi è necessario che ognuno faccia al meglio la sua parte per evitare il sorpasso. Senna vuole concorrere a mantenere la Force India alle spalle: "Il mio dovere è quello di raccogliere altri punti. Aggiungere dei miglioramenti alla macchina potrebbe aiutarmi".

"Abbiamo bisogno -aggiunge il brasiliano- di stare almeno al passo delle squadre dietro di noi. Sarebbe fantastico colmare il divario dalla Mercedes per il quarto posto, ma la nostra priorità è quella di mantenere il quinto posto, preservandolo dagli attacchi dei rivali". Dopo la delusione di Singapore, in casa Renault c'è una certa fiducia in vista dell'impegno di Suzuka.

Ecco cosa dice Senna a tal proposito: "La natura dell'impianto di Marina Bay ha reso difficile la nostra prova. Questo ci ha fatto un po' male, ma con gli aggiornamenti previsti per il Giappone dovremmo essere forti e portare entrambe le vetture in zona punti".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail