Marko insiste che la Red Bull dominerà anche nel 2012

helmut

La Red Bull ha dominato la stagione e si avvia a conquistare i due titoli iridati 2011. Il team di Dietrich Mateschitz si è reso protagonista di una grande prova di forza, lasciando le briciole agli avversari, costretti ad assistere impotenti al passo glorioso di Sebastian Vettel e della sua RB7.

Helmut Marko insiste nel dire che la supremazia Red Bull continuerà anche nel 2012, perché a suo avviso gli avversari non saranno in grado di recuperare il gap. Qualcuno di questi confida nel divieto dei diffusori soffiati per abbattere le distanze, ma il consulente della squadra di Milton Keynes crede che si tratti di pura illusione.

Ecco le sue parole: "Si sbaglia chi pensa di poter stravolgere il quadro guadagnando terreno con un colpo di bacchetta magica. Noi partiamo da una buona base e questo è un vantaggio per l'anno prossimo". Secondo Marko, una piattaforma di qualità torna utile anche quando si vuole lanciare una monoposto sorprendente, come quella su cui sta lavorando Adrian Newey. Interpellato sul Kers, che è stato il punto debole della Red Bull nel 2011, l'ex pilota austriaco dice che la squadra ha preso dei provvedimenti per assicurare un quadro diverso l'anno prossimo.

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: