GP Italia F1 2017: vince la Mercedes di Hamilton, che scavalca Vettel

La sfida nel tempio italiano della velocità ha visto prevalere la Mercedes, con una perentoria doppietta.

a:2:{s:5:"pages";a:5:{i:1;s:0:"";i:2;s:60:"GP Italia F1 2017: Hamilton in pole, male le Ferrari a Monza";i:3;s:84:"GP Italia F1 2017: Bottas davanti ad Hamilton e alle Ferrari nelle libere 2 di Monza";i:4;s:60:"GP Italia F1 2017: Hamilton in testa nelle libere 1 di Monza";i:5;s:47:"GP Italia F1 2017: Monza e gli orari della gara";}s:7:"content";a:5:{i:1;s:3766:" Mercedes' British driver Lewis Hamilton competes to win the Italian Formula One Grand Prix at the Autodromo Nazionale circuit in Monza on September 3, 2017. / AFP PHOTO / Miguel MEDINA        (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

GP Italia F1 2017 - Successo per Lewis Hamilton, che si impone nella gara di Monza con la sua Mercedes. L'asso di Stevenage ha gestito al meglio le danze, senza lasciare margini all'illusione degli altri. Dietro di lui, in piazza d'onore, è giunto il compagno di squadra Valtteri Bottas, che sigilla la gloria della "stella" con una meritata doppietta.

Terzo posto per la Ferrari di Sebastian Vettel, che limita i danni, in una sfida dove gli uomini di Maranello si aspettavano un quadro diverso. Dietro il tedesco sono giunti, nell'ordine, Daniel Ricciardo, Kimi Raikkonen, Esteban Ocon, Lance Stroll, Felipe Massa, Sergio Perez e Max Verstappen, ultimo della top ten brianzola. Andiamo alla cronaca della corsa.

Al via Hamilton conserva la leadership, mentre Stroll cede la posizione ad Ocon. Raikkonen scavalca Bottas, ma subito dopo il connazionale ricambia il favore, con Vettel in sesta posizione. Si annuncia una bella gara, con tante prospettive all'orizzonte. Al quarto giro Verstappen fora una gomma dopo il contatto con la Williams di Massa: inevitabili le conseguenze sulle geografie agonistiche dell'olandese. Bottas scavalca Ocon, dopo aver liquidato Stroll, portandosi alle spalle del compagno di squadra, che amministra le danze.

Poco dopo, al sesto passaggio, anche Vettel si libera di Stroll, salendo in quarta posizione. Nei giri precedenti il pilota tedesco del "cavallino rampante" aveva scavalcato Raikkonen, poi protagonista di un lungo, che lo fa interrogare sullo stato di salute della sua auto, per i possibili danni subiti. Ancora qualche minuto e Vettel guadagna la terza piazza, a danno di Ocon. Davanti a lui ci sono solo le due Mercedes, con Hamilton seguito da Bottas. Al quattordicesimo giro l'asso di Stevenage firma il crono più veloce con la sua "stella", confermando le intenzioni bellicose della vigilia: l'obiettivo è il successo. Nei secondi successivi Raikkonen rientra ai box, per il pit stop. Poi tocca ad Ocon e Stroll.

Quando la conta dei giri è a quota trenta, i primi cinque devono ancora fermarsi per cambiare le gomme. La pratica viene assolta nei minuti successivi. Al termine delle operazioni, Hamilton conserva il primato, seguito da Bottas, Vettel, Ricciardo, Raikkonen, Ocon, Stroll, Massa, Perez e Magnussen. A dieci passaggi dalla bandiera a scacchi le possibilità di gloria per la Ferrari sono pari praticamente a zero. La marea rossa abbraccerà i bolidi di Maranello, ma i gradini più alti del podio andranno alle Mercedes, con pieno merito. Hamilton ora governa la classifica mondiale piloti, dove l'anglocaraibico supera Vettel, con un margine di tre punti nei suoi confronti. A Maranello dovranno darsi da fare nei prossimi appuntamenti agonistici.

GP Italia F1 2017 ordine d'arrivo

01 Lewis Hamilton Mercedes 1h 15'32"310
02 Valtteri Bottas Mercedes + 4"471
03 Sebastian Vettel Ferrari + 36"317
04 Daniel Ricciardo Red Bull + 40"335
05 Kimi Raikkonen Ferrari + 60"082
06 Esteban Ocon Force India + 71"528
07 Lance Stroll Williams + 74"156
08 Felipe Massa Williams + 74"834
09 Sergio Perez Force India + 75"276
10 Max Verstappen Red Bull + 1 giro
11 Kevin Magnussen Haas + 1 giro
12 Daniil Kvyat Toro Rosso + 1 giro
13 Nico Hulkenberg Renault + 1 giro
14 Carlos Sainz Toro Rosso + 1 giro
15 Romain Grosjean Haas + 1 giro
16 Pascal Wehrlein Sauber + 1 giro
17 Fernando Alonso McLaren Rit.
18 Marcus Ericsson Sauber Rit.
19 Stoffel Vandoorne McLaren Rit.
20 Jolyon Palmer Renault Rit.

";i:2;s:2409:"

GP Italia F1 2017: Hamilton in pole, male le Ferrari a Monza

MONZA, ITALY - SEPTEMBER 02:  Lewis Hamilton of Great Britain driving the (44) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes F1 WO8 o during qualifying for the Formula One Grand Prix of Italy at Autodromo di Monza on September 2, 2017 in Monza, Italy.  (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

Sabato felice per la Mercedes nel tempio italiano della velocità. Hamilton partirà al comando.

GP Italia F1 2017 - Pole position per Lewis Hamilton sulla pista di Monza. In una giornata pesantemente turbata dalla pioggia, l'asso di Stevenage si è reso protagonista di un'ottima performance con la sua Mercedes, guadagnando la 69ma partenza al palo della carriera: è il nuovo record assoluto nella categoria.

A raccontare il tenore graffiante dell'impresa ci pensa il ritardo accusato da Max Verstappen, giunto in piazza d'onore con la Red Bull, a circa un secondo e due decimi dal leader, ma arretrato in griglia di 25 posizioni per la sostituzione del quinto motore, del quinto turbo e della sesta Mgu-H stagionale alla sua monoposto.

Terzo tempo per Daniel Riccardo, costretto anche lui, come il compagno di squadra, a scivolare indietro allo start, in questo caso di 20 posizioni, per il cambio del motore e della Mgu-H alla sua Red Bull.

Nella lista dei più rapidi di oggi seguono i nomi di Stroll, Ocon e Bottas, staccato di oltre due secondi da Hamilton. Poi le Ferrari di Raikkonen e Vettel, autori di una prestazione deludente davanti al pubblico di casa. Domani ci sarà tempo per rifarsi.

GP Italia F1 2017 Qualifiche

01 Lewis Hamilton Mercedes 1m35.554s
02 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m37.032s
03 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m37.719s
04 Valtteri Bottas Mercedes 1m37.833s
05 Kimi Raikkonen Ferrari 1m37.987s
06 Sebastian Vettel Ferrari 1m38.064s
07 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m38.251s
08 Stoffel Vandoorne McLaren/Honda 1m39.157s
09 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m37.582s
10 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m38.245s 2.691s
11 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m40.489s
12 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m41.732s
13 Pascal Wehrlein Sauber/Ferrari 1m41.875s
14 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m36.702s
15 Nico Hulkenberg Renault 1m38.059s
16 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m38.526s
17 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m36.841s
18 Jolyon Palmer Renault 1m40.646s
19 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m38.202s
20 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m43.355s

";i:3;s:2416:"

GP Italia F1 2017: Bottas davanti ad Hamilton e alle Ferrari nelle libere 2 di Monza

Mercedes' British driver Lewis Hamilton leaves the pit during the second practice session of the Formula One Australian Grand Prix in Melbourne on March 24, 2017.  / AFP PHOTO / SAEED KHAN / IMAGE RESTRICTED TO EDITORIAL USE - STRICTLY NO COMMERCIAL USE        (Photo credit should read SAEED KHAN/AFP/Getty Images)

Si è aperto nel segno della Mercedes il weekend brianzolo, ma i tempi del venerdì hanno un valore relativo.

GP Italia F1 2017 - Mercedes in cima alla lista dei tempi nella seconda sessione di prove libere della sfida di Monza. Crono di riferimento per Valtteri Bottas, che ha messo la sua "freccia d'argento" davanti a quella del compagno di squadra Lewis Hamilton, staccato di 56 millesimi dalla prestazione migliore.

Terzo posto in classifica per la Ferrari di Sebastian Vettel, con un ritardo di poco più di un decimo dal leader della classifica. Più consistente il gap di Kimi Raikkonen, quarto sull'altra "rossa", a circa quattro decimi da Hamilton. La sensazione è che le SF70H possano esprimersi bene in corsa, anche in virtù del buon passo di gara espresso in pista.

Dietro i bolidi del "cavallino rampante" le "solite" Red Bull, con Max Verstappen in vantaggio su Daniel Ricciardo. Poi le McLaren di Stoffel Vandoorne e Fernando Alonso. Esteban Ocon e Felipe Massa chiudono la top ten. Ora si guarda ai nuovi appuntamenti con il cronometro. Gli occhi di tutti sono puntati sulle qualifiche.

GP Italia F1 2017 Prove Libere 2

01 Valtteri Bottas Mercedes 1m21.406s
02 Lewis Hamilton Mercedes 1m21.462s
03 Sebastian Vettel Ferrari 1m21.546s
04 Kimi Raikkonen Ferrari 1m21.804s
05 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m22.409s
06 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m22.752s
07 Stoffel Vandoorne McLaren/Honda 1m22.947s
08 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m22.968s
09 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m22.977s
10 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m22.985s
11 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m23.150s
12 Nico Hulkenberg Renault 1m23.272s
13 Jolyon Palmer Renault 1m23.317s
14 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m23.352s
15 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m23.403s
16 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m23.567s
17 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m23.650s
18 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m24.253s
19 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m24.894s
20 Pascal Wehrlein Sauber/Ferrari 1m25.295s

";i:4;s:1940:"

GP Italia F1 2017: Hamilton in testa nelle libere 1 di Monza

Hamilton in pole

GP Italia F1 2017 - Crono di riferimento per Lewis Hamilton nella prima sessione di prove libere della gara di Monza, che andrà in scena domenica sul tempio italiano della velocità. L'asso di Stevenage ha messo la sua Mercedes davanti a quella del compagno di squadra Valtteri Bottas, con un vantaggio di oltre quattro decimi nei suoi confronti.

Terzo posto per la Ferrari di Sebastian Vettel, che paga un ritardo di oltre un secondo dal tempo di riferimento. Stesso gap per il compagno di squadra Kimi Raikkonen, quarto nella classifica di questa mattina. Ricciardo, Verstappen, Perez, Ocon, Vandoorne e Massa chiudono la top ten.

GP Italia F1 2017 Prove Libere 1

01 Lewis Hamilton Mercedes 1m21.537s
02 Valtteri Bottas Mercedes 1m21.972s
03 Sebastian Vettel Ferrari 1m22.652s
04 Kimi Raikkonen Ferrari 1m22.689s
05 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m22.742s
06 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m22.749s
07 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m23.317s 36
08 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m23.400s
09 Stoffel Vandoorne McLaren/Honda 1m23.465s
10 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m23.561s 37
11 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m23.680s
12 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m23.973s
13 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m23.991s
14 Daniil Kvyat Toro Rosso/Renault 1m24.012s
15 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m24.015s
16 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m24.079s
17 Nico Hulkenberg Renault 1m24.542s
18 Jolyon Palmer Renault 1m25.166s
19 Pascal Wehrlein Sauber/Ferrari 1m25.223s
20 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m25.687s

";i:5;s:1720:"

GP Italia F1 2017: Monza e gli orari della gara

MONZA, ITALY - SEPTEMBER 04:  Daniel Ricciardo of Australia drives the  Red Bull Racing Red Bull-TAG Heuer RB12 TAG Heuer during the Formula One Grand Prix of Italy at Autodromo di Monza on September 4, 2016 in Monza, Italy.  (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

GP Italia F1 2017 - La gara di Monza è dietro l'angolo. Tra pochi minuti i motori del Circus torneranno a rombare, per un nuovo atto della stagione sportiva. La Ferrari è pronta a sostenere la sfida di casa.

Ricordiamo che l'autodromo brianzolo è uno dei più famosi del calendario iridato. Nella sua esaltante cornice si disputa l'evento automobilistico più importante del Belpaese. Il rendez-vous lombardo è molto amato dai piloti, specie da quelli del "cavallino rampante", che apprezzano il caldo abbraccio della gente. Del resto, la scuderia di Maranello sorge a poche centinaia di chilometri dal Parco Reale, teatro della gara tricolore.

La planimetria monzese conta quattro lunghi rettilinei, che richiedono potenza e scorrevolezza aerodinamica nelle monoposto. Tra le curve più famose ci sono la variante della Roggia, le due di Lesmo, la variante Ascari e la parabolica, il cui nome è entrato nella leggenda. In questa tela si sono incise delle opere strepitose dell'agonismo a quattro ruote. Alcune di queste sono entrate direttamente nella leggenda. Ecco gli orari del weekend.

GP Italia F1 2017 orari

Venerdì 1 settembre

Libere 1:

10:00-11:30 Sky Sport F1 HD – Rai Sport/Rai Sport HD

Libere 2:

14:00-15:30 Sky Sport F1 HD – Rai Sport/Rai Sport HD

Sabato 2 settembre

Libere 3:

11:00-12:00 Sky Sport F1 HD – Rai Sport/Rai Sport HD

Qualifiche:

14:00 Sky Sport F1 HD – Rai 2

Domenica 3 settembre

Gara:

14:00 Sky Sport F1 HD – Rai 1";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail