GP Corea, gli orari della sfida di Yeongam

corea

Ormai è tutto pronto per il Gran Premio di Corea di Formula 1, che si disputerà nel weekend alle porte. Il tracciato sorge vicino Mokpo, nella provincia di Yengam, a circa 300 chilometri da Seul. Come tutti gli impianti di ultima generazione porta la firma dell'architetto tedesco Tilke, le cui opere non hanno trovato spesso la condivisione degli appassionati.

Il Circus sbarca in Corea dopo la gara in Giappone, vinta da Jenson Button su McLaren. A Suzuka il secondo posto è andato a Fernando Alonso, che ha messo la sua Ferrari sulla piazza d'onore, prima della Red Bull di Sebastian Vettel.

Il tedesco, con il risultato in terra nipponica, si è assicurato il secondo titolo mondiale consecutivo. La gloria lo ha baciato meritatamente, premiando una stagione da incorniciare. Qualcuno dirà che ha avuto la macchina più veloce del lotto, ma anche lui ha fatto al meglio la sua parte, dimostrandosi sempre all'altezza della situazione. Il confronto con il compagno di squadra Mark Webber, anche lui molto bravo al volante, sta a dimostrarlo.

Sebastian vanta diversi primati, che illuminano il suo palmares. Nessuno è riuscito a centrare l'obiettivo iridato in età più giovane della sua. L'asso di Heppenheim vanta lo stesso record anche per quanto riguarda pole position, podio e successo in gara, traguardi raccolti a un avanzamento anagrafico minore rispetto ad ogni altro interprete del Circus. Ora si è ripetuto con il secondo alloro iridato, guadagnato prima di tutti.

Vettel punta a chiudere in bellezza la stagione, con nuove prestazioni di alto livello, ma con un occhio puntato agli sviluppi in chiave 2012. In Corea il campione tedesco dovrà fare i conti con gli uomini della McLaren, il cui stato d'animo ha trovato nuovo vigore dal successo di Button nella sfida precedente. Anche la Ferrari potrà dire la sua, nella speranza di rivivere i bellissimi ricordi dello scorso anno, quando Alonso vinse la tappa coreana. Sarà così anche questa volta?

GP Corea F1, gli orari della corsa:

Venerdì 14 ottobre

10:00-11:30 (03:00-04:30) Prove Libere 1
14:00-15:30 (07:00-08:30) Prove Libere 2

Sabato 15 ottobre

11:00-12:00 (04:00-05:00) Prove Libere 3
14:00-15:00 (07:00-08:00) Qualifiche – Rai Due/Rai HD

Domenica 16 ottobre

15:00 (08:00) Gara – Rai Uno/Rai HD

  • shares
  • Mail