F1, Hamilton: "Sono sicuro di poter combattere con la Red Bull"

hamilton

Le prove libere hanno uno scarso valore indicativo, perché è difficile interpretare il lavoro svolto dai team. Qualche volta, però, da questi confronti i piloti traggono impressioni utili a decifrare il quadro prestazionale. Così, dopo aver fatto meglio di Sebastian Vettel nella seconda sessione odierna, Lewis Hamilton guarda con fiducia al Gran Premio di Corea di Formula 1.

Il pilota inglese della McLaren non ha dubbi sul fatto che la sua monoposto sia in grado di combattere a testa alta con la Red Bull sul circuito di Yeongam. L'asso di Stevenage è fermamente convinto di questo, pur ammettendo che i tempi odierni, ottenuti sul bagnato, disegnano una geografia che potrebbe discostarsi molto da quella del resto del weekend, quando tornerà l'asciutto.

Ecco le sue parole: "Credo nella nostra velocità, la macchina si sente bene. Jenson ha dimostrato nell'ultima gara che possiamo essere molto competitivi, quindi sono sicuro che saremo in grado di sfidare la Red Bull. Vedremo se ci riusciremo anche in qualifica. Oggi è solo venerdì, quindi i tempi contano poco. Il fatto che il meteo migliorerà nei prossimi giorni rende irrilevante il lavoro odierno sul set-up. Domani otterremo un quadro migliore. Sono comunque fiducioso".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: