IndyCar: frattura a una vertebra toracica per Power nell'incidente di Las Vegas

will_power

Il tragico incidente di gara in cui la scorsa settimana a Las Vegas ha perso la vita Dan Wheldon, ha avuto brutte conseguenze anche per un altro dei protagonisti della IndyCar. A Will Power è stata diagnosticata una frattura da compressione alla quarta vertebra toracica.

Dopo lo spaventoso crash, l'australiano aveva lamentato forti dolori alla schiena ma era stato comunque dimesso dall'ospedale, dove non era stato riscontrato niente di preoccupante. Lunedì ad Indianapolis Power si è sottoposto agli approfonditi controlli dell'ortopedico della serie, Terry Trammell, che ha individuato l'origine dei dolori del pilota nella suddetta frattura.

Fortunatamente, pare che Power non dovrà subire un intervento chirurgico, ma solo un percorso di riabilitazione. Discorso diverso per Philippa Mann: la driver inglese è stata sottoposta oggi ad un intervento di chirurgia plastica per la ricostruzione di una parte della mano destra in cui i medici tenteranno di ripristinare la funzionalità di vasi sanguigni, nervi e tendini, seriamente danneggiati nell'impatto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: