F3 GP Macao: Juncarella vince a sorpresa



Trionfo per Juncadella al GP di Macao, lo spagnolo fa sua una corsa che non lo dava per favorito, infatti juncarella ha avuto dalla sua la safety-car che gli ha permesso di portarsi a ridosso di Marco Wittman, già andato in fuga.

Alla partenza infatti Wittman scatta benissimo e si invola seguito da Bottas e Nasr e poi Juncarella, la sefaty car interviene fin da subito per più di un incidente in partenza, ed al primo restart Bottas va a muro.

La svolta nella corsa è al settimo giro quando un incidente a Rosenqvist porta ancora in pista la SC, alla ripartenza il gioco di scie porta Wittman a essere sopravanzato da ben quattro avversari, Juncadella, Sekiguchi, Nasr e Van Hasseldonk.

Il giapponese Sekiguchi perde subito posizioni, Wittman va all’attaco e si riporta al terzo posto intenzionato a portare l’attacco ai primi due, ma un’altra uscita della SC congela le posizioni e consegna ad un incredulo Juncarella la vittoria.

Di seguito la classifica

1 - Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) - Prema - 15 giri 42'17"099
2 - Felipe Nasr (Dallara-Volkswagen) - Carlin - 0"359
3 - Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) - Signature - 0"662
4 - Yuhi Sekiguchi (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1"378
5 - Hannes Van Asseldonk (Dallara-Volkswagen) - Hitech - 2"128
6 - William Buller (Dallara-Mercedes) - Fortec - 3"301
7 - Lucas Foresti (Dallara-Mercedes) - Fortec - 3"860
8 - Jazeman Jaafar (Dallara-Volkswagen) - Carlin - 4"062
9 - Richard Bradley (Dallara-Toyota) - Tom's - 4"595
10 - Adderly Fong (Dallara-Mercedes) - Sino Vision - 4"819
11 - Pietro Fantin (Dallara-Volkswagen) - Hitech - 5"551
12 - Kimiya Sato (Dallara-Volkswagen) - Motopark - 6"534
13 - Carlos Huertas (Dallara-Volkswagen) - Carlin - 8"336

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: