Mortara vince anche in GT, ed è il Re di Macao



Il Re di macao ormai è senza ombra di dubbio Edoardo Mortara, dopo due successi consecutivi nella gara di F3 (unico in questa impresa), Mortara si impone ora nella Macao GT Cup, partendo dalla pole e portando al successo l’Audi R8 LMS.

La supremazia di Mortara è netta imponendo un gran ritmo alla corsa, e staccando il pilota giapponese Keita Sawa su Lamborghini LP 560: un pilota veloce già due volte vincitore sul tracciato di Macao.

Terzo al traguardo e autore di una ottima prestazione è anche Danny Watt, che portava al debutto la McLaren MP4-12C, Mortara raggiante per la vittoria ha dichiarato di aver avuto dall’inizio del weekend un gran feeling con la vettura, e questo gli ha consentito di spingere al massimo.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: