Williams: Barrichello sta facendo il possibile per rimanere in F1

barrichello

Rubens Barrichello sta facendo gli straordinari per prolungare la sua carriera in Formula 1, dove spera di continuare ad esprimersi per la ventesima stagione consecutiva.

Sappiamo che la Williams sta pensando di sostituire il veterano brasiliano, che potrebbe disputare in casa l'ultima gara della sua avventura nel Circus, prima di lasciare il posto a un altro collega.

Al cospetto di tale prospettiva, il pilota paulista sta facendo il possibile per restare nel mondo dei Gran Premi, lavorando dietro le quinte per tentare di reperire gli sponsor necessari a dare più vigore alla sua candidatura per il 2012.

Avere la valigia piena, infatti, aiuta anche quando si milita nell'ambiente da diversi anni. Dice Barrichello: "Il mio desiderio di continuare è tale che negli ultimi due mesi ho visitato più aziende di quelle incontrate nel 1990, quando ero alla ricerca di risorse per correre all'estero".

Rubens crede che Frank Williams e Adam Parr potrebbero firmare con qualche altro per ragioni economiche, legate alla quantità di soldi messi sul piatto dai rivali: "Ma loro sanno che possono contare su di me per la velocità e l'esperienza".

L'ex pilota della Ferrari ammette che per lui l'incertezza non è una novità, visto che pure nel 2009 ha rischiato di perdere il posto per la necessità della Brawn di reperire risorse. Due anni dopo Barrichello deve tornare a darsi da fare, con le sue sole forze, per realizzare il sogno di estendere la già lunga carriera in F1. Lui si ritiene un uomo di fede, quindi continua a lottare. In caso contrario accetterà gli sviluppi e sarà pronto a vivere una nuova vita.

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: