GP2: Luca Filippi primo in classifica dopo Sakhir


Dopo aver conquistato pole, gara 1 e il terzo posto in gara 2 Luca Filippi si trova al comando della graduatoria della GP2 Series.

Il piemontese della Super Nova aveva fatto suoi i primi punti della stagione 2007 nella qualifiche, aggiudicandosi i due punti che per regolamento vanno al polesitter. In gara 1 è arrivata poi la prima vittoria nella serie di supporto alla Formula 1, con una gara dominata dall’inizio alla fine mentre alle sue spalle Timo Glock (iSport) e il suo compagno Andi Zauber avevano dovuto battagliare non poco con il resto della truppa per conquistare il podio. Bruno Senna si piazzava con un ottimo quarto posto all’esordio.

In gara 2 la battaglia per la prima posizione ha visto impegnati nelle prime battute Nicolas Lapierre (DAMS) e Borja Garcia. Mentre il francese aveva la meglio, il resto del gruppo restava imbottigliato dal contatto fra Andi Zuber e Lucas di Grassi. L’ingresso della safety car favoriva Filippi, Andy Soucek, Michael Ammermuller e Adrian Zaugg, ma Glock superava agevolmente gli ultimi due prima del nuovo ingresso della safety car per l’incidente occorso all’esordiente cinese Ho-Pin Tung, causato dal contatto con Kazuki Nakajima.
Il tedesco recuperava su Filippi e i due ingaggiavano un duello curva su curva da cui usciva meglio Glock, favorito forse dalla maggiore velocità in rettilineo della sua monoposto.

Giornata da dimenticare per Giorgio Pantano, al debutto con Campos Grand Prix e alle prese con problemi al cambio che non gli hanno concesso di partire in gara 1 e quindi relegato in fondo al gruppo in gara 2. Malgrado tutto il padovano aveva recuperato fino alla sesta posizione, ma la seconda rottura al cambio ha vanificato tutto, costringendolo in 18esima posizione.

La top 10 di gara 1:

1. L. Filippi (Super Nova) 33 giri
2. T. Glock (iSport) +08"162
3. A. Zuber (iSport) +11"903
4. B. Senna (Arden) +16"373
5. L. Di Grassi (ART) +18"074
6. A. Zaugg (Arden) +39"135
7. N. Lapierre (DAMS) +39"462
8. B. Garcia (Durango) +40"122
9. K. Chandhok (Durango) +43"505
10. M. Ammermuller (ART) +51"883

e quella di gara 2:

1. N. Lapierre (DAMS) 23 giri
2. T. Glock (iSport) +03"183
3. L. Filippi (Super Nova) +06"686
4. B. Garcia (Durango) +08"416
5. M. Conway (Super Nova) +10"178
6. K. Nakajima (DAMS) +11"089
7. M. Ammermuller (ART) +12"259
8. B. Senna (Arden) +22"427
9. A. Soucek (DPR) +25"857
10. J. Villa (Racing Eng.) + 26"720

Via | GP2 Series

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: