Test di sviluppo per L'Aston Martin V12 Vantage GT3 a Brands Hatch


L’Aston Martin prosegue lo sviluppo della V12 Vantage GT3, e per far questo nei giorni scorsi ha condotto due probanti giornate di test sul circuito di Brands Hatch.

La nuova Vantage è dotata del propulsore 6 litri da 600CV ulteriormente sviluppato rispetto alla DBRS9, e collocato più indietro rispetto all’asse delle ruote anteriori per migliorare la distribuzione dei pesi, l’auto ovviamente è dotata di cambio sequenziale X-Trac a sei marce.

Le prove hanno dato riscontri positivi e la Vantage non ha riscontrato particolari problemi, gli obbiettivi dei tecnici sembrano già raggiunti, cioè avere una vettura più compatta e reattiva rispetto alla DBRS9, senza però essere più impegnativa da condurre, in modo da mettere il pilota in condizione di usufruire di tutta la potenza del motore.

Terreno di caccia ideale della nuova vettura oltre alla Blancpain Endurance Series sarà il Mondiale GT, se il progetto di Ratel di rilanciare il Campionato destinandolo alla sola categoria GT3 andrà in porto.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: