Europeo Montagna Autostoriche, ecco il programma 2019

Trento, Cesana e Chianti le prove italiane

Con i calendari di CEM ed IHCC è stato diramato anche il programma del Campionato Europeo Montagna Autostoriche. Gran parte delle prove della serie è in abbinamento ad eventi del CEM e dell'IHCC per Auto Moderne. Si inizierà a fine Aprile con la Rechbergrennen in Austria per poi spostarsi dopo circa un mese in Slovacchia con la Moris Cup Jahodna valida per l'IHCC. Dopo appena una settimana tappa a Sternberk e poi a metà Giugno si corre in Slovenia a Gorjanci. Dopodiché il 6 e 7 Luglio tappa a Trento con la prestigiosa gara sul Bondone valida anche per il CEM. Dopo appena una settimana ci si sposterà in Piemonte con la tradizionale Cesana Sestriere, una delle due sole gare non facenti parte dei Campionati Europei per Automoderne. Un mese di pausa e poi da fine Agosto a metà Settembre ci sono tre gare in quattro settimane. Prima il 25 gara ad Usti Nad Orlici per la finale IHCC, poi in Settembre ci saranno prima la gara di Ilirska Bistrica e poi l'evento di Buzetski Dani Most. Gran finale poi a Castellina in Chianti il 29 Settembre con la Coppa del Chianti Classico. Rispetto all'edizione 2018, si registra il depennamento delle gare di Sanok e Dobsinski Kopec che quest'anno non hanno registrato un buon afflusso di partenti.

N.M.B.

  • shares
  • Mail